Regole di base per l'addestramento dei cani

Esistono delle regole che il cane deve imparare e adottare nella sua convivenza quotidiana con le persone. La cosa migliore sarebbe iniziare ad addestrarlo il prima possibile. Sii paziente ma costante. Non chiedere troppo al cane durante l'addestramento. È molto meglio farlo esercitare più volte al giorno che concentrare tutto in un'unica, lunga seduta. Durante le pause dell'addestramento, lascia che il cane faccia ciò che più gli piace, ad esempio andare in giro annusando, correre, nuotare o semplicemente dormire. Quando inizi ad addestrare il cane, assicurati di dargli dei segnali ben chiari in modo che possa distinguere i diversi comandi e che capisca sempre cosa ti aspetti da lui. Se possibile, abbina dei segnali sonori ad altri visivi. Quando il cane invecchierà e inizierà ad avere problemi di udito, te ne sarà grato! Se devi insegnare al cane qualcosa di nuovo, cerca di organizzare l'addestramento in un ambiente tranquillo e continua finché non avrà capito esattamente quello che vuoi. Cerca di influenzarlo in modo positivo e lodalo quando fa qualcosa nel modo giusto. Una volta che ha imparato il nuovo comando, aumenta gradualmente il numero delle distrazioni. Sii costante e insisti finché il comando non sarà messo in pratica nel modo giusto. E soprattutto, non dimenticare di fargli i complimenti anche dopo!
Ricomincia la ricerca del prodotto?